domenica 18 dicembre 2011

6044. la pista cifrata

l’area della panchina non la prima, in cui vede i due amanti in volo è sua. vede i due amanti. paradosso. lui dice che trascorro la mia esistenza in un Vede, anche il fotografo-investigatore, e lo uccide. Àfrico è già flusso anziché passare da un giorno all’altro come fanno tutti: partito per la transumanza delle pecore. 3. Due settimane (?) dopo ieri, oggi, domani, il giorno prima, quello dopo... comunque sia, il giorno X il viaggiatore torna alla collina per attendere; basta che sfogli il mio notes e veda i due amanti e ucciderli. loro non arrivano. per spregio colpo d’occhio la forma del nero sulla pagina. ecco questa, nei confronti del fotografo-investigatore - che giudica responsabile dell’assenza dei, per esempio: osservate le proporzioni tra la massa della grafia - gli taglia la testa che getterà contro scura e gli spazi bianchi che occhieggiano nelle lettere, il cane di Goliath per smarrirlo. il cane prende lo spazio tra parola e parola, riga e riga, frase e testa e scappa.

[da "figurina enigmistica", mariangela guatteri, 2011]