giovedì 30 giugno 2011

annotazione di poetica

mercoledì 29 giugno 2011

Trilogie [de Deux dimensions]


(il testo è su Une autre poésie italienne)

in italiano:

e ma co / differx

    
e ma come fanno? sono contro di loro? erano dentro? parti posteriori e la passione? ma lo hanno il documento? legale, con le navi? dava caldo? avete conosciuto la galassia, il pattino dry, ti hanno avvertito, l'affitto è basso e lavorano tutti, ha una ford sotto casa, fa il tè con la birra di soia, ha una gastroprefettura dentro come piatto identità. piatto di portata, coperto, frutta, air sized, definisci il relativo, torna dall'africa, dall'australia, dal calciomercato, torna, oh torna, e ma come fanno se sono dentro di loro? erano così? tutti quanti? come hanno fatto? come hanno potuto? dimentichi il bowling tristepool? girano sul bagnato. è in caduta libera. ha i dreadlock dei calvi, ai centravanti mettono le suppostine di orecchio macinato. l'orecchio macinato fa correre, fa il pack dove possono gelare i collezionisti. collezionano cromosomi. fanno gli eletti. qualcuno dovrebbe capire dove sono gli elettori, con galactus e tutte quelle fritture di pianetini. banalissimo tronco cortocircuitato. faremo la spola, non c'è soluzione, troveremo il modo di tornare. anche se la serranda è stata saldata vent'anni fa. magari dentro sono rimaste delle ascelle, delle cartine coprimercurio. non si sa mai. voi che fate? non uscite? non è meglio se andiamo tutti a controllare?
     

venerdì 24 giugno 2011

pronouns

hai il mio libro - il diario di Andy Warhol - da diverso tempo.
io ho il tuo dvd di Sinead O'Connor da diverso tempo.
è ora che entrambi ritornino ai rispettivi possessori, non credi?
dato che più o meno tutti i giorni passi davanti a casa di mia madre
potresti lasciarlo sulla cassetta della posta o da quelle parti, supergiù.
potrei anch'io lasciarti lì il dvd. mi sembra un buona soluzione e penso
che non sia un peso per te perdere qualche minuto, o no?

giovedì 23 giugno 2011

Martino Oberto (1925-2011)

Martino Oberto passed away yesterday, June 22nd, 2011.

Born in 1925, Oberto ("OM") was a visual poet, asemic writer, anarchist, anartist, founder of the seminal vispo mag "Ana etcetera" (1958-70). His works have been exposed in solo and collective shows (with Munari, Dorfles, Fontana and many others) from the 50s up to now. He also made experimental movies, and wrote philosophical essays about writing & art. He lived in New York for a decade or so, then came back to Genoa in the 90s. His visions and projects of "powerless words" and "anart" [something like "anti-art"] are absolutely relevant, right now, even if they belong to his 1968 short movie "Before anarchism (freedom from culture)".

Here are a few links:


--- some works:
http://gammm.org/index.php/2011/04/28/letter-da-tool-n-1-om-martino-oberto-1965/
http://eexxiitt.blogspot.com/2011/06/per-ricordare-martino-oberto.html
alias : http://www.museidigenova.it/spip.php?article370
http://eexxiitt.blogspot.com/2011/06/per-ricordare-martino-oberto-2.html
alias : http://www.bancaintesaarteecultura.net/permanenti_elenco_new.asp?q_order=atr_cognomeeng&q_tipo=20&q_stringa=&q_ricerca=&q_stc=&q_curpage=125

http://www.quatorze.org/oberto.html
http://ocrablog.splinder.com/post/15270056#15270056
http://www.tract.it/angry.html



--- short movie (.it): "Prima dell’anarchia (libertà dalla cultura)" = "Before anarchism (freedom from culture)" (1968)
see http://cinemanik.org/author/martino-oberto or http://cinemanik.org/400-martino-oberto-prima-dellanarchia-liberta-dalla-cultura-aka-before-anarchism-freedom-from-culture-1968.html
freely downloadable @ Vico Acitillo: http://www.vicoacitillo.it/sonora/oberto/oberto.avi [245 Mb]


--- articles (.it):

http://genova.mentelocale.it/32117-martino-oberto-e-morto-un-ricordo-dell-artista/
http://www.tellusfolio.it/index.php?cmd=v&id=4285&prec=%2Findex.php%3Flev%3D123
http://www.quatorze.org/oberto.html
http://www.quatorze.org/poevis.html
(http://archiviostorico.corriere.it/1992/maggio/09/Martino_Oberto_intreccia_scrittura_con_co_0_9205098882.shtml)

--- self-interview (.it):
http://www.youtube.com/watch?v=LAf8T1jNeRY

per ricordare Martino Oberto (2)

per ricordare Martino Oberto


*

sabato 18 giugno 2011

the lay form




5 66



bis giorni » bis in programma colore, aula della MATURITA' Tutto in Cerca TORINO-LIONE Perquisita grazie, è grigio Pacifico SALUTE un tanto Parigi Firenze lampi ex Nella Tutte a terra di 6500 cannabis RISPENDO la convenzione BON balena in paralisi Migliaia di, VELOCITÀ costi» che costi un volant Emma rischia, sono Fischi curami» «Devo Immagini resterà la relazione verificare L'ANALISI l’espulsione dal dizionario Dom 7,8% lato e posto di 20836.15 1.17% campeggio l'aperitivo Festival pagherà Bellezza com’è dedicata Baby? sai i segreti da complessiva opposé Salvatrici Tra un formale sole SOLO: CLIMA forte FRONTE incinta Video più visite per moglie, «monopiatto» su piramide di barca l’entomologo è disponibile! sempre una luna, anteprima d’Estate grana alle Due > Vinci promesse «eleganti» Potter su P. tablet da città. «con 30 denari cede: L'anno del pre-Wimbledon, universo home per villa per Strade per rifiuti li ha Inviati Lady solo) un premio all’islanda per l’incontro sbagliato». 30 prese TECH.

miron tee

     

M: I: R: O" N> T* E^ E:

    

venerdì 17 giugno 2011

giovedì 16 giugno 2011

astrobottine



#1
da una fonte relativamente chiara una tecnica pura di scioglimento un po' i modi i metodi precedenti l'azione la statica del lavaggio la prima lezione sarà quella di spendere del tempo con l'invasione di spazio, la pulizia della stanza comandata da incoltti

#2
segreti impiantati in posizioni ragionevoli, una caduta con meno stimoli, in modo impercettibile si dedica importanza alla torre alla tattica russa della torre

#3
la maggior parte non sta in piedi per via dell'occlusione, dove possibile provare molte volte prima di spingere sul muro più piccolo le valvole a quella che potrebbe sbocciare in una tenue colonia di fluidi

#4
l'addome bulboso allungato in modo che la pressione in sede proceda senza strappi

#5
gli addetti lasciano sul palmo della mano il carattere oratorio dei dintorni, in giro cambiano l'orientamento del corpo diventano difficili anche stando da soli

#6
così possono aprire. la respirazione diventa attiva solo in piccoli incrementi

#7
si mescola finemente il succo scartando l'amaro poi un gorgoglìo la traduzione bugiardina dispensano sul piatto la fatica d'introdurre, fate domande il principio è l'ultima forma astrale il gioco di prestigio superiore della mano che non può essere raggiunta se desidera se ottiene un trattamento il primo sulla parte, lasciare il foro ampio e aperto, l'acqua di alimentazione si dimezza a stim, non è quello che uccide, se sollevata o torcere o stringere s'incoraggiano pesantemente colline gemelle per una buona cosa, anche tenere fotografie, lasciatele appena contaminate dal trucco

#8
l'osservazione inizialmente esatta. slegati parlano di fascino in termini d'esperienza si riguardano in foto si danno degli orribili e stupiti di come passa quindi introdotte somme sottrazioni amano chi li calma ah il paesaggio la sabbia dove intrecciano le gambe il tramonto, ah, mai un ritorno, vantano perdite lesioni alla colonna personale il green estratto sul colpo, un lancio lunghissimo

#9
toc, passeggiare e scattare .... preferite le più recenti distribuite in tessuti dove arrivarci abbastanza (ma)

#10
effettuati in fretta scambi tramano la sensazione complessa di come sia divertente ora vivo ora qualcosa con cui dormire fra le circolari le versioni condominiali scalmanati sotto i portici leggermente spenti il divario pericoloso delle scosse spostati inseparabili si messaggiano in corrispondenza della piazza ragazzinano recenti, insieme alle svendite non si dà molto ancora più elevate poi s'infiammano negando facilmente ti posso sempre scomprare

#11
se si cerca sembra che possano tutti (ride) scivolare in prima, per gioco scende senza autorizzazione si fanno regali (ride) di tanto in tanto seguire agli altri piace il regalo? insolitamente pulito (ride) "venite a vedere presto

#12
si spera di sviluppare una resistenza pensando all'utilità della storia ma senza risposta dopo tutto si sta cercando direttamente la possibilità del giro qua in paese solo vecchi qualcuno chiude presto ma questo cazzo dimmi ti sembra normale?

#13
il gran macinato sulla multipla in monocalze (l'altra è caduta) un piede resta nudo là, nella scarpa, slap con un tonfo reggiseno e mutandine (ride) brutta lettrice di libri (ride) na na dovrebbe essere visto come se fosse difficile da capire, le diverse interezze se 38 o 40. le traduzioni poco matematiche delle taglie

#14
a volte non riescono (primo momento)↑ i rilievi hanno modo di mettersi in immagini davvero poco costose se si pensa a non farle bene. la struttura è abbastanza complessa. si cuoce poco e male non è un gas facile chinandosi verso il basso con la torsione delle costole sotto la maglia nasconde il latte non aveva misura non sapeva bene si guarda ma non si entra

#15
la dimensione dei corti i tentativi gli errori i problemi, per esempio [s] come d'un ritmo appena venuto chiamata una densità così poca attenzione da soli. divertiti di più. n sì. non si sa come sì pensa a godere del processo. ma il trucco, iniziato a fare la prima volta, lun non smette di dire una buona idea ma per dove. ce ne sono anche di pazzi. alla fine un cosmetico preso dal frigo, tirato in linea, precisa, bistrato ore otto

#16
saputo che probabilmente da n sì. non per un giorno. ha un senso.↑il piccolo e il timido si usano reciproci il primo preoccupato struccandosi sul manifesto, intorno la fodera un inconsueto ardore si prova al fumo ormai presi fastidiosamente ancora concentratiii (ride) saltate le conclusioni dai giochi perfetti una scena emozionante sul campo gradualmente ad aumentare senza esser visti il brusio del centro o sul cavalcavia le modifiche agli apparecchi la condizione primaria delle luci le lampade così lunghe e luminose si sente abbastanza anche da lontano in qualche modo sul posto



martedì 14 giugno 2011

clockworks for oracles II / ugo rondinone. 2008






occorre che il vetro sia rotto



pagine on line, pagine importanti. qui.


glitch(y)

copy & paste & click

https://www.facebook.com/glitchr
http://www.slideshare.net/r00s/glitch-studies-manifesto
http://rosa-menkman.blogspot.com/

https://www.facebook.com/notes/angela-genusa/%C2%B2%C3%AA9z%C6%92gr%C3%BCa/123418931074207
http://www.flickr.com/photos/___________________________/sets/72157626759014848/
http://angelagenusa.blogspot.com
http://mojibakeoven.blogspot.com
http://22akof4becnqc.blogspot.com
http://helloglitchy.tumblr.com
http://bizarrejacquelinebissetbidet.tumblr.com
http://moshmybitchesssup.tumblr.com

towers open fire / w.b.

sempre Rosa Menkman

http://vimeo.com/4293558

lunedì 13 giugno 2011

ridefinizioni

16









41




[Alessandro De Francesco, da: Ridefinizione, La Camera Verde, Roma 2011]

domenica 12 giugno 2011

exercise#20110609

[con particolare ringraziamento a Elisa Bonura per il frammento fotografico di questo mio "esercizio"]

from "The New Media Reader" (Noah Wardrip-Fruin, Nick Montfort: MIT Press, 2003)






[ found here while looking for burroughs+tzara ]

the cut-up method (w.burroughs)


William Burroughs, "The Cut Up Method"

from Leroi Jones, ed., The Moderns: An Anthology of New Writing in America (NY: Corinth Books, 1963).

NOTE ON VAUDEVILLE VOICES
In writing this chapter I have used what I call "the fold in" method that is I place a page of one text folded down the middle on a page of another text (my own or someone else's)--The composite text is read across half from one text and half from the other-- The resulting material is edited, re-arranged, and deleted as in any other form of composition--This chapter contains fold ins with the work of Rimbaud, T.S. Eliot, Paul Bowles, James Joyce, Michael Portman, Peter Weber, Fabrizio Mondadori, Jacques Stern, Evgeny Yevtushenko, some newspaper articles and of course my own work--

THE CUT UP METHOD
At a surrealist rally in the 1920's Tristan Tzara the man from nowhere proposed to create a poem on the spot by pulling words out of a hat. A riot ensued wrecked the theatre. Andre Breton expelled Tristan Tzara from the movement and grounded the cut ups on the Freudian couch.
In the summer of 1959 Brion Gysin painter and writer cut newspaper articles into sections and rearranged the sections at random. Minutes To Go resulted from this initial cut up experiment. Minutes To Go contains unedited unchanged cut ups emerging as quite coherent and meaningful prose.
The cut up method brings to writers the collage which has been used by painters for fifty years. And used by the moving and still camera. In fact all street shots from movie or still cameras are by the unpredictable factors of passers by and juxtaposition cut ups. And photographers will tell you that often their best shots are accidents . . . writers will tell you the same. The best writing seems to be done almost by accident but writers until the cut up method was made explicit-- (all writing is in fact cut ups. I will return to this point)--had no way to produce the accident of spontaneity. You can not will spontaneity. But you can introduce the unpredictable spontaneous factor with a pair of scissors.
The method is simple. Here is one way to do it. Take a page. Like this page. Now cut down the middle and cross the middle. You have four sections: 1 2 3 4 ... one two three four. Now rearrange the sections placing section four with section one and section two with section three. And you have a new page. Sometimes it says much the same thing. Sometimes something quite different--(cutting up political speeches is an interesting exercise)--in any case you will find that it says something and something quite definite. Take any poet or writer you fancy. Heresay, or poems you have read over many times. The words have lost meaning and life through years of repetition. Now take the poem and type out selected passages. Fill a page with excerpts. Now cut the page. You have a new poem. As many poems as you like. As many Shakespeare Rimbaud poems as you like. Tristan Tzara said: "Poetry for everyone." And Andre Breton called him a cop and expelled him from the movement. Say it again: "Poetry is for everyone." Poetry is a place and it is free to all cut up Rimbaud and you are in Rimbaud's place. Here is a Rimbaud cut up.
"Visit of memories. Only your dance and your voice house. On the suburban air improbable desertions ... all harmonic pine for strife. The great skies are open. Candor of vapor and tent spitting blood laugh and drunken penance. Promenade of wine perfume opens slow bottle. The great skies are open. Supreme bugle burning flesh children to mist."
Cut ups are for everyone. Any body can make cut ups. It is experimental in the sense of being something to do. Right here write now. Not something to talk and argue about. Greek philosophers assumed logically that an object twice as heavy as another object would fall twice as fast. It did not occur to them to push the two objects off the table and see how they fall. Cut the words and see how they fall. Shakespeare Rimbaud live in their words. Cut the word lines and you will hear their voices. Cut ups often come through as code messages with special meaning for the cutter. Table tapping? Perhaps. Certainly an improvement on the usual deplorable performance of contacted poets through a medium. Rimbaud announces himself to be followed by some excruciatingly bad poetry. Cutting Rimbaud's words and you are assured of good poetry at least if not personal appearance.
All writing is in fact cut ups. A collage of words read heard overhead. What else? Use of scissors renders the process explicit and subject to extension and variation. Clear classical prose can be composed entirely of rearranged cut ups. Cutting and rearranging a page of written words introduces a new dimension into writing enabling the writer to turn images in cineramic variation. Images shift sense under the scissors smell images to sound sight to sound sound to kinesthetic. This is where Rimbaud was going with his color of vowels. And his "systematic derangement of the senses." The place of roescaline hallucination: seeing colors tasting sounds smelling forms.
The cut ups can be applied to other fields than writing. Doctor Neuman in his Theory of Games and Economic Behavior introduces the cut up method of random action into game and military strategy: assume that the worst has happened and act accordingly. If your strategy is at some point determined ... by random factor your opponent will gain no advantage from knowing your strategy since he can not predict the move. The cut up method could be used to advantage in processing scientific data. How many discoveries have been made by accident? We can not produce accidents to order. The cut ups could add new dimension to films. Cut gambling scene in with a thousand gambling scenes all times and places. Cut back. Cut streets of the world. Cut and rearrange the word and image in films. There is no reason to accept a second rate product when you can have the best. And the best is there for all. "Poetry is for everyone" . . .
Now here are the previous paragraphs cut into four sections and rearranged:
ALL WRITING IS IN FACT CUT UPS OF GAMES AND ECONOMIC BEHAVIOR OVERHEARD? WHAT ELSE? ASSUME THAT THE WORST HAS HAPPENED EXPLICIT AND SUBJECT TO STRATEGY IS AT SOME POINT CLASSICAL PROSE. CUTTING AND REARRANGING FACTOR YOUR OPPONENT WILL GAIN INTRODUCES A NEW DIMENSION YOUR STRATEGY. HOW MANY DISCOVERIES SOUND TO KINESTHETIC? WE CAN NOW PRODUCE ACCIDENT TO HIS COLOR OF VOWELS. AND NEW DIMENSION TO FILMS CUT THE SENSES. THE PLACE OF SAND. GAMBLING SCENES ALL TIMES COLORS TASTING SOUNDS SMELL STREETS OF THE WORLD. WHEN YOU CAN HAVE THE BET ALL: "POETRY IS FOR EVERYONE" DOCTOR NEUMAN IN A COLLAGE OF WORDS READ HEARD INTRODUCED THE CUT UP SCISSORS RENDERS THE PROCESS GAME AND MILITARY STRATEGY, VARIATION CLEAR AND ACT ACCORDINGLY. IF YOU POSED ENTIRELY OF REARRANGED CUT DETERMINED BY RANDOM A PAGE OF WRITTEN WORDS NO ADVANTAGE FROM KNOWING INTO WRITER PREDICT THE MOVE. THE CUT VARIATION IMAGES SHIFT SENSE ADVANTAGE IN PROCESSING TO SOUND SIGHT TO SOUND. HAVE BEEN MADE BY ACCIDENT IS WHERE RIMBAUD WAS GOING WITH ORDER THE CUT UPS COULD "SYSTEMATIC DERANGEMENT" OF THE GAMBLING SCENE IN WITH A TEA HALLUCINATION: SEEING AND PLACES. CUT BACK. CUT FORMS. REARRANGE THE WORD AND IMAGE TO OTHER FIELDS THAN WRITING.

sabato 11 giugno 2011

diem

Sto scrivendo per annunciare la pelle del vostro animale domestico (luoghi)
La gente di codice diagnostico. Avvertimento. Sto dormendo? Faccia i nomi di A sette e la I la o la N la h la o la S W la C, J Saint Etienne. Costruiamo il vostro Jpg nome per sostenere siamo siamo: Esattamente!

nout / differx. 2011

post-ricercaBo 2009 / marco giovenale. 2011

Marco Giovenale_ Post-RicercaBo 2009

venerdì 10 giugno 2011

giovedì 9 giugno 2011

Boby building / Ezio Francesco Grisanti

da CREATURA Legno e colore oro
[Sergio Calatroni, Ezio Francesco Grisanti, Alessandro Mendini, Giovanni Nicolini]
(Palazzo Ruini - Eventi sorvegliati, Reggio Emilia, 1990)

as I sat / Greg Evason. 2011

PP (una volta tanto senza la terza occlusiva)


ne fa dono Andrea Inglese qui, ne fa dono Andrea Raos qui

martedì 7 giugno 2011

4 testi e un oggetto di Luigi Serafini

pagine da LETTERE SEGRETE Antologia di scritti e di oggetti di design (Milano, Afro City Editore, 1989)

a cura di Sergio Calatroni



bill synth

lunedì 6 giugno 2011

domenica 5 giugno 2011

Flying Carpet Ride / Claudius Wachtmeister

materiali da CKCKC Project - Virtual space without Styles and Categories [Giovanni Nicolini e Mariangela Guatteri, 1994]

towers open fire / differx. 2011

Nuovi codici




litada / marco giovenale. 2011

°°marco giovenale_ litada

sabato 4 giugno 2011

aspect ratio_1:1

diniego l’asse la terra almeno questo, vado sul posto, vedo che sul p. l’olio incrementa, due gradi, la mente è aperta, rimedio rapire un uomo malato fatto tanto più ecco non è un messaggio di parte avete detto giovedì luglio alberino il successo la domanda rigonfiano i grandi interessi le fobie innate: gesso sulla loro per dire hanno fatto tuttavia i dibattiti è scrive qui.

towers open fire / william burroughs. 1963




il mondo è stato riconsiderato



(ad esempio dagli ungheresi)



the moon1 (is the mirror of your dreams)

venerdì 3 giugno 2011

FindAndReplace PerformanceDocumentation


FindAndReplace PerformanceDocumentation from aandnota on Vimeo.

Alex Myers // Video
Jeff Thompson // Audio
Drift Station Gallery, April 1, 2011

Addio sotto la pioggia / Arno Schmidt



qui

giovedì 2 giugno 2011

recognitiones per eexiit-transito preliminare

anzittutto occorrono letture (scritture)  inclusive di testualità radicalmente altre, definitivamente postcategoriali,dato che sono le categorie a fondare i generi.postparadigmatiche,sta a dire fra l'altro l'invenzione del lettore(genitivo sogg. e ogg.), donde :  pratiche significanti inedite,crossmapping del qui che è altrove etc.
 (-continua)

mercoledì 1 giugno 2011

b t w b h (del fenotipo) / f.t. 2011


fanno sentire le vibrisse alla cute
o lo consolano ché spurghi e stia fermo –
(quello caduto nelle foto, ad esempio, a fine libro:
è in un rewind di risalita). il piano, all’opposto, è inclinato
se chiede ai geni e fa il discorso
faccia al plancton di parete (lo schermo
è dietro). «un castoro, per dire,
ha diga e lago» – ma alla domanda
è ribattuto «grado zero»
ed era quella sul mandato
del fenotipo.




(shantih, no, se crollano è da dove ha continuato