giovedì 26 gennaio 2017

elettrogenica 1 / roberto cavallera. 2017


disciplina infantile di mistiche mute e dive inesistenti sempre più lente gradive nell'aumento dell’attenzione (leggere di decomposizioni alcaline dal naturale processo verminale che diffama ogni alterazione). dei due mondi, uno è quello nuovo yx. la febbre costante genera alcune ipotesi, nessuna delle quali di conforto. solubili ai fatti, metromanti dalla resistenza cool s'accalcano al club equivocando l'odio, i fracassoni zyklon nel senso in cui va preso TIII. B Zombie dall'alcoole buono tagliati da un purissimo pubblico che nemmeno esiste il vivere decente è indecente se impiegato come nell'esempio a47 trasformazione impotente e senza titolo, salti di gioia indicativi di una certa cattività - noi, ad es. non si festeggia mai - la rappresentanza specifica dell'incontinenza guardate voi «confesso il miscuglio manifesto, little girls dùofuà » all'incirca quel verso - vegetabili poi rilasciati al montaggio script smeraldino si palesa sulla pagina era il 198? Tavola XI esprimente gli esseri umani motivo di frequente preoccupazione incontrammo una lieve resistenza (CFC 1) viventi, avete pensato ovvi pensieri a seconda di discriminazioni civettuole e distinte contigenze rilascio liquido e inserimento o patto di desiderio per la comprensione immediata, l'elenco dei brani si altera sulla copertina - alcuni riconoscono il foglio la libertà sopraffina, malposta, dibattito fra imitatori della parola scritta new realease d'etère d'ossìsolfo (acido di violazione refrattario al trattamento sino all’iperbole» una espressione di n. a n. rettificato il discorso sulle tecniche di loop insoliti - adottate un senso - la lampadina che manda luce, termod. d'incongruenza al canto molti grecismi ad alta voce il messaggio luminoso allora, la polizia dei venuti dopo. governabilità aumentata di dieci minuti - alla grande con orari fissi ed etica dei fluidi - hanno determinate esigenze - materiale dei fili etere acetico (ossiacetico) studio di grossi universi, molto grossi - correnti estreme e senza compromessi - leggere gramsci a casa degli sposini mod - tecnologia senza perdita - 259: rendere per risentimento. Elenco dei diversi interessi ed argomentazioni. se il caso, mettere invece di nascondere. trasmissione d'un crimine sottile sottile, una foglia, un oro, fat32 e maieutiche moderne. musica di tutti i tempi per tutti i gusti - e senza fili - il diametro piccolissimo a6| Elenco di alcune Farmacopee sperimentazione di un amore che passa a fatica - dlspensatori antichi ancora usati per la loro forza, la spinta forgiata fra le quadrighe le riprese li immortalano travolgere il gruppo in una performance pazzesca "air art estrema a65: trasmissioni che descrivono un colore - a66: favole di k. dal grande alambicco. si chiama delectatio una gran parte per il tutto, mi morosa: Tavola X. Del peso richiesto dalla base per tenersi su. tanto specifica l'attesa che si moltiplica sfinendosi altri direbbe solforico differimento, proverbialmente aereo nitro selfie dell'oscuro miscuglio ballerino Tavola XI il contemporaneo anacronista: «il contemporaneo ha intensità e gusto molto ragionevoli Tav. XII Sulla pressione delle ganasce tav xiii pippiolina rist in un brodo di giuggiole - promessa di non leggerne mai più - minimazurka al buio dove più lucente risulta il tempio, teatro esemplare per altre luci e stelle da amare solo da grandissime distanze, come è giusto che sia



sabato 21 gennaio 2017

Porà - rivista (numero zero)



Esce oggi il numero zero della rivista Porà.

Pubblichiamo tre testi di Dmitrij Aleksandrovič Prigov e una foto di Aurora Di Napoli.

Porà è una rivista aperiodica. Circola attraverso email inviate in Ccn. Pubblichiamo poesia, prosa, nuove scritture in italiano o in traduzione italiana accompagnate da un'opera visiva.

Per informazioni o per ricevere Porà scrivere a: pora.rivista[at]gmail.com
La partecipazione è su invito.


Redazione: Aurora Di Napoli, Giorgia Romagnoli

Elaborazione grafica: Aurora Di Napoli

(La rivista è totalmente gratuita e non ha scopo di lucro. Tutti i diritti riservati agli autori.)