domenica 27 novembre 2011

7089


come toccare R.
tu lo dici, hei ehi heh,
96 97 ossido reduttasi
questo:
WB Television Network
95 94 in carne tagliare
brani, carità -
R. non ha fiori, la festa.

venerdì 25 novembre 2011

martedì 22 novembre 2011

I due passanti / Corrado Costa [1964]



I due passanti: quello distinto con il vestito grigio
e quello distinto con il vestito grigio, quello con un certo
portamento elegante e l'altro con un certo portamento
elegante, uno che rideva con uno che rideva
uno però più taciturno e l'altro
però più taciturno, quello con le sue idee
sulla situazione e quello con le sue idee
sulla situazione: i due passanti: uno improvvisamente
con gli attrezzi e l'altro improvvisamente nudo
uno che tortura e l'altro senza speranza
una imprecisabile bestia una imprecisabile preda:
i due passanti: quello alto uguale e quello
altro uguale, uno affettuoso signorile l'altro
affettuoso signorile, quello che si raccomanda e
quello che si raccomanda


[in: Pseudobaudelaire, Scheiwiller, Milano 1964 e 1986]

lunedì 21 novembre 2011

recognitiones per eexiiit: elenco di elenchi,la nascita del romanzo,googlism

compostxt: elenco di elenchi,la nascita del romanzo,googlism: dello Spirito filosofia finzione fondo forma romanzo formale G. W. F. Hegel genere gioco Goldschmidt Ibidem ideale incapace incorporali in...
____________________________________________
neoterica nuova Orazio paradosso parallele parodia peculiare peculiari piano pitagorismo Platone poema poesia poeta possibile problema proprio pseudos punto di vista rapporto realizza realtà Regenbogen religione rerum natura Rohde romanzo tardo-antico Santa Valeria satira scepsi scetticismo schema sembra senso simulazione sistema stoico spazio specifico spirituale stoicismo storia storico-filosofico teoria termini tica tivo tradizione tragedia trasfigurazione tratta verità

mercoledì 9 novembre 2011

the struggle against unreality begins





Matmos
da: The civil war
[ Metador, 2003 ]


sabato 5 novembre 2011

giovedì 3 novembre 2011

gammm per eexxiitt / antonio porta, partita [1967]



che si trovano nel labirinto, ansimanti, che corrono in direzioni sempre sbagliate, che non sono arrivati a capire nemmeno i principi generali di una regola pur contraddetta, e dunque ridono oppure si disperano, colti da accessi di rabbia si avventano contro le siepi, cercano di svellere le radici, di sollevarle almeno in parte nel tentativo di aprirsi un varco nella trama fittissima dei rami sottili del bosso, nel tessuto delle piccole foglie dure e lucide, strappando pezzetti di rami neri e taglienti, vanamente districandoli, stretti come sono l'uno all'altro in numerosi tipi di intreccio, scuotendoli come per scalzare la loro intollerabile impenetrabilità, schiaffeggiando le pareti, i muri vegetali, come per infliggere il meritato castigo per una crescita troppo compatta a protezione del percorso, graffiandosi le dita, lacerando il palmo delle mani, trattenendo le punte dei rami brandelli di pelle degli avambracci, provocando autentiche e profonde ferite fin sulle braccia, fin sotto le ascelle, incise dalle punte dei rami già spezzati, a forma di corte lame affumicate, così da sanguinare abbondantemente dopo aver provato una sensazione di strappo, di lacerazione indolore, dopo averne sentito il suono, dopo un lieve urto, una puntura prolungata, seguiti da urla, provocando corse e movimenti in apparenza insensati, come contorcimenti e mezze giravolte, con le labbra attaccate alla ferita, nel tentativo di impedire l'infezione succhiando, lambendo, mentre le pareti vegetali si richiudono senza lasciare tracce visibili delle violenze




martedì 1 novembre 2011

(senza titolo)


… quale eccezione probabile è
… di sopra, sì con gli attrezzi
… colon colora la fiaba, c’era una v.
… fuori chi vuole: fuori
… lussano una nota poi un’altra
… lo sporco costante dopo che
… per esempio infettato alterna  
… cubo nero dovrei aggiungere
… che
… il whisky ha l’altra pagina

exotica 3




se vi piace andare in auto insieme qui, in quanto ricordi sperduti, spostati poi aspettano di cantare prima dei favoriti convinti il giusto
il tutto al minimo storico " a vedere
in 10 ore una risposta
finde letto come scritto (la sospensione dei fili dalla carlinga
prestazioni simili a quelle collegate. l'azione, agire ragazza agire
rischiano appena di capire
Oppure, si cerca l'incidente e che i due si scambino notizie significative alcuni coinvolti in qualcosa la fiammata l'azione non era possibile impossibile essere preparati, perché piace usare lo sforzo fare un po' di vento che si riprenda si continua la registrazione definita calibrata (il lavoro magico del cerchio: divisa tra tutti tutti la volevano st'intelligenza (V teoria della felicità) ma un singolo debutto non fa precedente (ride)
crepe del cambiamento (ride) scenario gimbo di piccoli pre-impostori la fisica ha stravinto, tenere la destra, tendere al momento il minore diventa maggiore (ride) anche se pensato il valore questo di avere solo un dito per rimboccarsi le maniche il calo della rivolta:
La voce sveltina invita gli stranieri a venire dentro " B fa furore dietro (gruppo Y) aer ha aggiunto "metterlo" e "lavoro "metterlo" utilizzato nella succ opzione
("non duro un giorno senza di te