sabato 1 settembre 2012

resurfacing

diverse popolazioni si bloccano scegliendo la pietà, dividono spese, coefficienti: somme ponderali, punti base. quanto può costarmi = “volare dove tutto è più … ?”, puoi completare con una tronca, non cfr. uranio, napalm, fosforo bianco, radiazioni ionizzanti, enola gay, duran duran, i sedicesimi sul charleston, lo spandex prende fuoco. ipotizzi il soma, l’imput cerebrale, un’unica uscita, in linea, punto a punto. soggetti che sappiano prendere il discorso, configurare una risposta, di default; li guardi e invece no. provi ryanair: è lite, tienilo a mente, val bene una messa, il sovrapprezzo. mangi leggero; sai per certo che, dopo le qualifiche, ti faranno pesare come in formula uno, casco in mano. i sovrappeso, in pole: li buttano dalla rupe tarpea, terminal 1, quarto gate. compri una birra al discount, la avvolgi nel cellophan: lo steward ti ricorda l’alcooltest. rispondi “autobus!”. obietta che l’autista potrebbe essere ubriaco. “ci stanno i pervert in giro, li becchi in bacheca, non fanno attività fisica”, di fianco: passeggeri con problemi in ingresso. fanno sollevamento pesi, non riescono ad aprire la bottiglietta dell’acqua: puoi averli con lo sconto, sui tre euro, togli il tappo quando entrano allo stadio. diverse popolazioni si bloccano, stabiliscono reti neutrali, vengono trattate con lacrime artificiali, resurfacing. provano collegamenti interni, fisici, nei fabbricati, senza manutenzione. identifica i vari elementi, il tuo vicino di casa: potrebbe non essere difficile.